Rapallo, antico borgo marinaro da scoprire

Incastonata nell’insenatura più interna del Golfo del Tigullio, protetta dalle colline che si elevano alle sue spalle, Rapallo è diventata meta di vacanza fin dalla seconda metà dell’800. L’elegante ed animato lungomare Vittorio Veneto, con numerosi alberghi e caffè, ricorda quei mitici anni cosmopoliti della belle époque.

Di fronte vi sono la vasta spiaggia con gli stabilimenti balneari e il porto turistico internazionale, dotato di moderne attrezzature e capace di ospitare più di 900 barche. Al centro del vasto arco sabbioso si eleva il Castello, che sorge su di uno scoglio protendendosi nel mare. La fortificazione, con la sua singolare struttura, fu usata come dimora del capitano della città e divenne in seguito una prigione. Restaurato dal Comune, è sede di eventi culturali, mostre ed esposizioni.

Tra gli eventi di Rapallo, il ruolo più importante lo ricoprono le festività patronali dei primi giorni di luglio, nella ricorrenza dell’apparizione della Madonna di Montallegro; l’importante “Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice” a giugno; il Palio Marinaro del Tigullio, tra maggio e agosto; il Palco sul Mare Festival, durante l’estate. 

Cosa visitare