Torna il Salone Nautico di Genova: dal 1 al 6 ottobre 2020 un'edizione speciale per il 60° anniversario

A seguito dell'emergenza causata dalla diffusione del Coronavirus, l'estate appena trascorsa ha visto un vero e proprio boom della nautica, una disciplina che è stata in grado di assicurare il distanziamento sociale alla base dei protocolli sanitari per evitare il contagio. In particolare sono stati soprattutto i gommoni con e senza patente i veri protagonisti della navigazione di questo 2020.

Un anno davvero particolare sotto moltissimi aspetti, che ha provocato la cancellazione, proprio a causa della pandemia, di numerosi eventi internazionali, come i più blasonati boat show europei, quali il Cannes Yachting Festival, il Salone Nautico di Barcellona, il Grand Pavois di La Rochelle e il Mets Trade di Amsterdam.

Una grande responsabilità dunque per il 60° Salone Nautico di Genova, la prima kermesse del settore a riaprire i battenti quest'anno, diventando di fatto l'unica occasione per i produttori di mostrare al grande pubblico i propri prodotti e novità.

Tra gli espositori della fiera organizzata da Confindustria Nautica, confermati i principali cantieri italiani ed esteri, che hanno partecipato già all’edizione dello scorso anno. Novità di quest'anno è il Design Innovation Award, un premio istituito da Confindustria Nautica e I Saloni Nautici, in occasione del 60° anniversario della manifestazione, al quale potranno partecipare gli espositori presenti al Salone con i loro prodotti più recenti ed innovativi.

Gli organizzatori hanno messo a punto un rigoroso protocollo di sicurezza, a partire dall'ingresso a numero chiuso, stabilito a 10.000 persone al giorno. I biglietti sono disponibili esclusivamente online sul sito ufficiale del Salone Nautico.

Vi aspettiamo in Liguria dal 1 al 6 ottobre 2020 per partecipare all'immancabile appuntamento per gli appassionati della nautica provenienti da tutto il mondo, in totale sicurezza!

Hotel, Eventi